aperitivo roma

E’ l’ora dell’aperitivo: i migliori posti dove andare a Roma

Fino a qualche anno fa era considerata una moda milanese, un piccolo “lusso” per poter rendere più trendy le abitudini di coloro che sognavano una vita da big City. In realtà l’aperitivo è diventato qualcosa di cosmico! Prima di svelarti quali sono i locali migliori per gustarsi un buon aperitivo romano, vediamo come nasce l’happy hour.

Curiosità sull’aperitivo

Cocktail, una bevanda alcolina o analcolica: non importa cosa si ordina, anche se la vera essenza dell’aperitivo è lo Spritz. Lo scopo è quello di stimolare l’appetito, e quindi lasciare spazio alla fame. Non a caso anche il uso nome è prettamente descrittivo: aperitivus (dal latino), vuol dire “che apre”. Tutto ha inizio a Torino, quando nel 1786 venne inventato un vermut particolare da Antonio Benedetto Carpano, nella sua bottega di liquori.

Da qui si è poi passati alla conquista dell’Europa, presentando delle varianti importanti che hanno trasformato questo vermut nel “Martini” che molti conoscono.

Aperitivo a Roma: i migliori locali dove andare

Hai fatto un giro tra i più affascinanti monumenti della città? Se è giunto ormai il tardo pomeriggio, potresti concederti una pausa dalla tua passeggiata e abbracciare l’happy hour. La Capitale offre dei locali e posticini che presentano un’atmosfera deliziosa. Ma bisogna sapere dove andare per sorseggiare un buon cocktail con assaggini gastronomici gustosi. Ovviamente senza essere “spennati” in termini di costo!

Vin Allegro – Trastevere

Sei in anticipo sull’orario previsto per l’inizio dell’ape? Spingiti fino alla zona di Trastevere, e qui, già dalle 17 troverai pane per i tuoi denti. Il Vin Allegro ti offre tutto quello che desideri: bevande a 7 euro e soprattutto stuzzichini ottimi. Si spazia da prelibatezze salate a quelle dolci, a un costo che è decisamente conveniente.

Freni & Frizioni – Trastevere

Un’ambiente minimal, per molti essenziale, che però rappresenta il simbolo della tradizione romana. Si entra, si ordina un cocktail a un prezzo medio di 7-8 euro e si approfitta di un buffet ricco e pronto ad assecondare chiunque. E’ un posto adatto ai vegetariani, che potranno davvero sperimentare cous cous e insalate di cereali. Dalle 19 alle 22 il tutto è compreso nel tuo drink.

Magnebevo e sto al Pigneto – zona Pigneto

L’accoglienza è il punto forte di questo localino, che oltre a offrire cocktail e bevande particolari e gustosissime, punta tutto sulla cura di ogni preparazione. Ci si trova nella zona creativa della Città, tra frittatine, pizzette e una lista beverage davvero interessante. Il tutto è rigorosamente artigianale come la birra che viene presentata!

Cerchi qualcosa di più chic?

aperitivo romaVuoi trovare posti tipici che siano un pochino più chic e alla moda? L’idea è quella di arrivare fino al cuore del Testaccio, dove si incontra Tr3ntatr3. L’ampio locale accogliente è ricavato sotto il Monte dei Cocci, e offre aperitivo a 9 o 16 euro. La scelta in questo caso è elevata sia a livello di food che di beverage, in una location accattivante con luci soffuse e musica in sottofondo.

In zona Piazza Bologna invece è opportuno fermarsi al Momart Cafè, dove si inizia dalle 18 con un ricco e delizioso aperitivo. Qui l’offerta è davvero interessante: si parte con una prima consumazione da 10€, e si passa poi a 6€ dalla seconda in poi. Il locale è chic, di grande tendenza e sempre affollato. Ciò significa che se hai voglia di trovare un posto sicuro, farai bene ad arrivare con un po’ di anticipo. Il buffer è, infine, uno dei più ricchi e gustosi di Roma, con tramezzini, dolci, insalate, pizza, pasta e molto altro ancora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *