realizzazione siti web

Siti web: quando è necessario affidarsi ad un programmatore?

Oggi esistono due grandi famiglie di siti web che noi paragoneremo ai capi d’abbigliamento. Se ti rivolgi ad una sarta per farti confezionare un abito su misura, indosserai un pezzo unico, cucito addosso alle tue forme. Per questo calzerà a pennello e costerà parecchio. Se entri in un qualsiasi centro commerciale otterrai, cercando bene, un effetto simile ma spendendo poco e acquistando un abito di minor qualità.

Cosa c’entrano gli abiti con i siti web?

Lo stesso vale per i siti web che oggi sembrano essere diventati alla portata di tutti ma che poi, a conti fatti, non portano quasi mai i risultati sperati. Tornando al nostro esempio, la sarta corrisponde alla figura del sviluppatore php, un professionista che disegna il sito web cucendolo addosso a chi lo ha commissionato. Il centro commerciale, invece, corrisponde alle varie piattaforme di CMS come WordPress o Joomla, che consentono di realizzare siti web con costi contenuti e con minori competenze sui linguaggi di programmazione.

Il tipo di sito web dipende da quale sarà lo scopo

Non è detto che tutte le attività commerciali debbano per forza rivolgersi ad un programmatore per realizzare il sito web. Tuttavia è chiaro che ci sono differenze sostanziali che bisogna tenere presente prima di accettare questo o quel preventivo. Il sito web in WordPress o simili non è un cattivo prodotto ma non offre possibilità di personalizzazione per casi particolari. Inoltre ci espone ai rischi costituiti da conflitti, incompatibilità e anche minore certezza sulla sicurezza della navigazione.

Se WordPress è la piattaforma che ospita una quota importante di siti web nel mondo un motivo ci sarà. Purtroppo però i CMS come questo sono incompleti e necessitano dell’installazione di un set di Plugin di base. Questi irrimediabilmente andranno ad appesantire il sito e a rallentarne la navigazione. Se hai bisogno di un sito web vetrina il CMS può andar bene; per progetti più complessi dovresti rivolgerti ad un programmatore.

Sicurezza e vulnerabilità del sito web

Nonostante siano stati compiuti progressi incredibili sulle tecnologie di navigazione in sicurezza, quello dei Plugin resta il punto debole delle piattaforme CMS. Difatti sono proprio questi a offrire il maggior numero di attacchi che possono compromettere la sicurezza della tua attività commerciale e quella dei tuoi clienti. Esistono tantissimi e-commerce su WordPress e, il fatto che siano siti web più vulnerabili di quelli realizzati con programmazione professionale, non significa che si corra sempre questo rischio. In ogni caso far da sé comporta il pericolo di esporsi a questi rischi e, se il tuo sito ospita dati sensibili dei clienti, è meglio valutare con più cura la scelta della strada da intraprendere.

Durata e obsolescenza del sito web

La questione dei Plugin è spinosa al punto che ci soffermiamo ulteriormente sui rischi che questi comportano. Lo sviluppatore di un Plugin può decidere se continuare ad aggiornarlo o lasciarlo morire nell’oblio della rete perché, dopotutto, ne ha tutto il diritto. Ma se proprio quel Plugin è installato sul tuo sito web correrai il rischio di ritrovarti a rifare tutto da capo. Questo si verifica di frequente e moltissimi siti web, da un giorno all’altro, smettono di funzionare per l’obsolescenza di uno o più Plugin.

A chi rivolgersi per un sito web complesso?

Ti basterà digitare su un motore di ricerca programmatore php Roma o la città da cui provieni e vedrai comparire una lista sterminata di agenzie e professionisti. Per scegliere chiedi più preventivi e laddove non ne comprendi il contenuto, è un tuo diritto chiedere chiarimenti. Un investimento come quello del sito web non si deve mai compiere a cuor leggero, per cui prenditi tutto il tempo necessario a fare le opportune valutazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *